SarnoSalerno

Sarno, ingoia la dentiera e rischia di soffocare, salvata all’ospedale

Ha ingoiato accidentalmente la dentiera rischiando di soffocare, salvata in extremis dall’endoscopia dell’ospedale di Sarno

L’incidente è accaduto nella tarda serata di ieri, quando la donna, 70enne residente a Sarno, è arrivata al pronto soccorso del Martiri del Villa Malta lamentando dolori e difficoltà respiratorie.

La protesi si era staccata e la 70enne non era riuscita ad estrarla.

Dopo i primi accertamenti, si è reso necessario un intervento d’urgenza più complesso con l’equipe del reparto di endoscopia digestiva. Una delicata operazione di rimozione che si è rivelata provvidenziale.

Rimossa la protesi in sicurezza, la donna è rimasta qualche ora in osservazione prima di far ritorno a casa.

Articoli correlati

Valanga sull’hotel in Abruzzo tra i dispersi un giovane salernitano

Redazione

SuperBonus 110% : in Campania oltre seimila interventi in un mese

Redazione

“Dammi i soldi o brucio tutto”. Pappacena, la minaccia del nipote allo zio…

Redazione

Extracomunitari si prendono a bottigliate

Redazione

Vaccini, De Luca: “Comunicazione su Astrazeneca è stata idiota”

Redazione

Le analisi della Goletta sul fiume Sarno, si salvano soltanto le sorgenti

Redazione