Sarno Notizie
Eventi

Sarno, grande attesa per Exclusive Dinner: evento enogastronomico di sapori, profumi ed eleganza

All’insegna di una mescolanza di sapori e affinità enogastronomiche.

I sapori autentici dove la tradizione si mescola all’innovazione. I profumi e gli aromi che sono guizzi di ricordi di terre vicine e lontane. Un viaggio di portata in portata, da una pietanza all’altra, un calice dopo l’altro. Un viaggio di esperienze in giro per il mondo con in tasca le radici e la propria terra. Un luogo che diventa isola dell’enogastronomia. Così l’evento EXCLUSIVE DINNER che vede insieme Alessandro Cammarano, Maitre/Sommelier; Michele Arcangelo, Chef; Giuseppe Crescenzo, Sommelier, Gustavo Milione, Chef.
Una serata ai Brilli Parlanti, il prossimo 16 marzo, a Sarno, all’insegna di una mescolanza di sapori e affinità enogastronomiche.

INTERVISTA AD ALESSANDRO CAMMARANO

Come nasce l’evento?
Nasce dopo una serata in amicizia, mentre sorseggiavamo un buon calice di vino e, come sempre, nel confrontarci dei problemi e il futuro della ristorazione.
Abbiamo scelto i Brilli perché è nata lì l’idea, ed avevamo promesso a Silva Robustelli, la proprietaria, di fare una serata così in amicizia.

Il menu chiaramente non è affidato al caso. Come sono stati scelti gli elementi e le portate?
Il menù rispecchia parte degli chef, delle loro tecniche acquisite nel mondo, con prodotti del territorio, tutto ciò che riguarda la parte vegetale viene preso dalle campagne dello chef Michele Falciano “La cucina” il suo progetto.

Quattro amici amici che significa quattro professionalità insieme, il messaggio è fare rete anche nel campo dell’enogastronomia?
Quattro amici che come sempre si mettono in gioco, si divertono e fanno vivere un’esperienza culinaria al proprio ospite.

Perché a Sarno?
È la nostra terra dove siamo nati, ed è per noi un piacere valorizzare il nostro Paese.

Evento subito sold out, ci sarà una prossima data?
L’evento è stato pubblicato e subito dopo 48 ore è andato sold out. Questo grazie alla nostra professionalità, alle persone che ci seguono da sempre e ci chiedono di fare queste serate. In virtù di questo cercheremo di replicare l’evento per dare possibilità a più persone. La futura data sarà forse verso l’estate o il prossimo autunno, in una location diversa con più posti.

 

QUATTRO AMICI E QUATTRO STORIE DI VITA

Alessandro Cammarano, Maitre/Sommelier dopo aver conseguito il diploma di scuola alberghiera lavora in varie strutture ricettive, dalla cost sud del cilento al nord Italia.
Vive a Milano, Genova, Sestriere, Cortina D’Ampezzo,per anni dove collabora con chef blasonati e case importanti, Da “Da Vittorio”
3 Stelle Michelin, collabora con Gennarino Esposito Torre del Saracino. Consegue vari master con IBA,AIBES, AIS. Attualmente Lavora al San Pietro di Positano, tra i primi 10alberghi al mondo come Maitre del ristorante Carlino, situato all’interno della struttura.

Chef Michele Arcangelo Falciano nato a Sarno il 6 giugno 89 dopo essersi diplomato all’alberghiero per la passione per la cucina, ma soprattutto per i viaggi in giro per il mondo per conoscere altri tipi di cucina. Ha fatto esperienze nel ristorante ROSSELLINIS 2 stelle Michelin con lo Chef PINO LAVARRA ; poi dopo al FOUR SEASONS A PRAGA ristorante Allegro con lo Chef Andrea Accordi 1 stella Michelin, a LONDRA nel ristorante 3 Stelle Michelin dello chef ALAIN DUCASSE nel hotel DORCHESTER COLLECTION, poi sono stato a PARIGI , SYDNEY , ARGENTINA, dopo
Più di 10 anni all’estero e rientrato in Italia ed iniziato a lavorare in costiera amalfitana a Positano con la Famiglia Mandara. Ha creato un Marchio proprio che si chiama LA CUCINA , dove nel proprio orto coltivano verdura ortaggi e frutta che dopo la raccolta vengono trasformati e spediti in tutto il mondo. Ha un laboratorio di pasticceria & rosticceria dove vengono fatti lievitati e dolci monoporzione.

Sommelier Giuseppe Crescenzo, nativo di Sarno. fa della propria passione il suo lavoro. Dopo aver vissuto per anni a Verona, consegue il diploma e master in sommelier ed inizia a lavorare nel mondo della ristorazione. Dal bistellato Principe
Di Piemonte a Viareggio, con i fratelli Perbellini, alla costiera Amalfitana, Giardini del Fuenti. Collabora con una delle piattaforme più importanti di vini online, SignorVino.

Chef Gustavo Milione, l’ospite della serata, di Pagani, attualmente vive e Gestisce il Ristorante di Proprietà a Praiano GalaMaris. Dopo aver girato in varie cucine campane e internazionali, lavorato con chef stellati si mette in discussione a Salerno con Ristorante Via Porto, dove viene anche segnalato dalla guida Michelin. La sua è una cucina molto spinta, nella sua semplicità con tecnica e innovazione, una cucina che vuole stimolare sensi, prova a portare emozioni a palato e profumi che rimangono impressi nella mente.

Articoli correlati

Intervista – Rakele porta la grinta partenopea al Festival

Redazione

«Mio fratello aveva la pelle dura ci avevano dato una speranza»

Redazione

Italia zona rossa, oggi regole per Pasqua e weekend

Redazione

Farmaci cinesi spacciati per cure anti-Covid

Redazione

Sarnese: pari in rimonta con il San Severo

Redazione

Furgone vandalizzato ed abbandonato. Indaga la polizia

Redazione