Sarno Notizie
CronacaSarno

Sarno, gatti avvelenati. Continua la strage di cuccioli

La strage di gatti non si arresta nella periferia di Episcopio a Sarno

Ancora gatti avvelenati nella periferia di Episcopio a Sarno. Sono diversi i cuccioli ritrovati in questi giorni morti in strada, nei cortili. La denuncia era arrivata alla nostra redazione già alcune settimane fa e riguardava la zona di via Curti e aree limitrofe.

Contestualmente era stato aperto anche un fascicolo presso la Procura della Repubblica di Nocera Inferiore al fine di fare chiarezza sulla triste vicenda. Ma la strage di gatti non si arresta. Stavolta in un’area di Viale Margherita.

Sono diverse le segnalazioni e le denunce, con tanto di foto e video dei felini senza vita sull’asfalto. Alcune persone, da quanto raccontano, avrebbero anche accertato l’avvelenamento tramite veterinario.  Sono i cittadini a chiedere ulteriori verifiche per individuare il responsabile di un tale atto.

SarnoNotizie anche su whatsapp. Salva il tuo numero in rubrica. Guarda gli aggiornamenti di stato. Per inviare segnalazioni, foto e video   331 438 4186 Whatsapp

Articoli correlati

«Sbirri infami»: scritte contro la polizia

Redazione

Sorpreso a scaricare rifiuti, bloccato e preso a schiaffi a Sarno

Redazione

Auto senza conducente investe altre vetture. Panico in strada

Redazione

Tragedia all’alba: muore uomo di Striano

Redazione

Covid: Campania ad alto rischio fino a giugno

Redazione

Fogne, tre anni per eliminare gli scarichi killer

Redazione