Sarno

Sarno, Croce Rossa, il nuovo presidente è Giovanni Vietri

Giovanni Vietri è stato eletto presidente del Comitato Cri di Sarno

Volontario della Croce Rossa da poco meno di un anno, Giovanni Vietri è stato eletto presidente del Comitato Cri di Sarno che unisce anche le Unità territoriali di Scafati e San Valentino Torio.

Insieme a lui, il nuovo direttivo composto da Giovanna Cascella , Marianna Saggese , Luigi Parlato e Francesca Pia Matrone (consigliere giovane), saranno impegnati nella organizzazione operativa delle attività socio sanitarie a supporto della comunità: proteggere la salute, cooperare nell’ambito delle necessità di protezione civile, assicurare assistenza sociale a quanti subiscono gli effetti negativi delle diseguaglianze.

Attenzione particolare e corale sarà riservata ai giovani, vero fulcro del Comitato e di ogni organizzazione sociale che, come affermato dal presidente Vietri «rappresentano la vera ricchezza grazie alla quale il Comitato non invecchierà mai e sarà sempre capace di rinnovarsi, restare aderente alla evoluzione della società ed essere efficace nella sua azione.

Gli oltre 170 volontari presenti nelle tre sedi sono la forza su cui la comunità e giovani possono sempre contare per un aiuto concreto e incondizionato.

Il direttivo, che annovera volontari di grande esperienza, che conoscono il territorio, è stato composto nel rispetto della parità di genere, delle diverse realtà geografiche e delle complementari esperienze di ognuno ». «Ho subito chiamato Giovanni Vietri e gli ho fatto le mie congratulazioni – è l’augurio di Stefano Tangredi , Presidente della Croce Rossa Regione Campania – Sono contento soprattutto perché ho conosciuto una persona di grande esperienza filantropica, associativa e, soprattutto, umana».

 

 

Articoli correlati

Linee programmatiche:vota solo la maggioranza. Fdi critico

Redazione

Bandiera dell’Isis davanti al Giudice di Pace

Redazione

Senza acqua da stasera a Sarno. L’avviso di Gori

Redazione

Rubavano auto: arrestate cinque persone

Redazione

Lite per escrementi di cane. Zuffa ad Episcopio

Redazione

Disegni osceni sulla facciata della chiesa. A Pagani caccia ai vandali

Redazione