Brevi Primo Piano Sport

Sarnese, pari con il San Severo

Sarnese e San Severo si dividono i punti, in una gara delicata per la salvezza. La partita finisce 0-0 e con poche emozioni. Undici granata risistemato anche per le partenze. Via Favetta, Ammaturo, Di Palma, Gallo e Auriemma, restano poche le scelte da poter praticare. Così, mister Condemi, squalificato e sostituito da Cianfrone, mette Cacciottolo di punta e adatta Cioffi a centrocampo. La partita non è stata bella, condizionata anche dal campo pesante, ma la consistenza offensiva granata è al lumicino. Il San Severo, dal canto suo, pur non avendo osato di più, poteva fare sua l’intera posta in palio, se Formuso non avesse sprecato il rigore generosamente concesso dall’arbitro nel primo tempo. E’ proprio il San Severo a provare la partenza sprint, con Kameni che, al 1’, dalla distanza, scaglia un tiro viscido che Russo devia in corner. Al 19’, Talia entri in area, approfittando di un rimpallo favorevole, ma la conclusione è debole. Al 31’, Saginario sventaglia da fuori, ma la mira è sbagliata. Al 32’, l’arbitro vede un fallo di mano in area di Nappo su incursione di Gaetani e concede il rigore. Formuso dal dischetto spiazza Russo, ma tira fuori. La ripresa non porta novità sul fronte dello spettacolo. All’8, cross di Calemme dalla sinistra, ma Cacciottolo devia debolmente e fuori sotto rete. Al 14’, Russo respinge un tiro dalla distanza e Formuso non è pronto a deviare in rete, ma tocca sul fondo. Al 26’, Cioffi chiude un triangolo con Cacciottolo, ma la sua conclusione è deviata in angolo da Patania. Al 32’, Calemme penetra in area sulla sinistra e prova, ma anche in questo caso, Patania non si fa sorprendere. Un minuto dopo, Cacciottolo prova a girarsi sulla linea dell’aria, ma spara alto. Al 37’, Salvato, da sinistra, si accentra, ma la soluzione è debolissima. Alla fine le squadre danno l’impressione di accontentarsi del pareggio.

Sarnese (4-3-1-2): Russo, Pepe, Arpino, Miccichè, Nappo, Saginario, Nasto, Cioffi, Cacciottolo, Calemme (33’st Salvato), Talia. A disp.: Di Donato, Tortora, Celentano, Langella, Sannia, Sorriso, Di Palma. All.: Cianfrone (Condemi squalificato)

San Severo (4-4-2): Patania, Tommasini, Spinelli, Albanese (31’st Basso), Iannieciello, Silletti, D’Angelo, Cappelli, Formuso (18’st Palumbo), Kameni, Gaetani (38’st Florio). A disposizione: Longobardi, D’Ercole, Fulvi, Menicozzo, Ruggieri, Vaccaro. Allenatore: Giacomarro ARBITRO: Perri di Roma 1

NOTE: Spettatori 150 circa.

Al 33’pt Formuso (SS) calcia fuori un rigore. Ammoniti Nappo, Arpino (S) Spinelli (SS). Angoli Sarnese 1 – 3 San Severo.

Recuperi 1°T: 0 – 2°T: 5′

Foto: San Severo Calcio

Articoli correlati

Deleghe ai consiglieri comunali, centristi all’attacco

Redazione

Due storie tra le pieghe dei libri. Le racconta Salerno

Redazione

Giornata del Paesaggio: riflettori puntati sul Fiume Sarno con l’Ente Parco

Redazione

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy