coronavirus Napoli

Sanitario vaccinato a gennaio contro il covid, oggi è positivo

Sanitario vaccinato a gennaio contro il covid, oggi è positivo

Trentasette giorni dopo la seconda dose di vaccino Pfizer-Biontech, un sanitario napoletano di 32 anni, Daniele M., è risultato positivo al Coronavirus. L’esito del tampone molecolare, effettuato ieri presso la sede Asl Napoli, del Frullone, è arrivato questa mattina. Daniele, che lavora nell’ ambito della sanità privata campana, è dipendente di una cooperativa che si occupa di cure e assistenza domiciliare, si era sottoposto alla doppia dose di vaccino nel gennaio scorso.

“Ho effettuato le due dosi di vaccino Pfizer – racconta a LaPresse – a gennaio, la prima il 10, la seconda il 31. Dopo aver scoperto della positività di mio figlio e poi anche dell’ altro mio figlio, nonché di mia moglie, ho deciso di sottopormi a tampone molecolare ieri. Oggi ho ricevuto i risultati e mi è stata riscontrata la positività”. Il giovane sanitario per fortuna sta bene, così come i figli piccoli e la moglie.

 

Articoli correlati

Vaccini Covid, la Regione Campania sarà la prima a raggiungere l’immunità

Redazione

Covid: migliora situazione all’ospedale di Scafati

Redazione

Incendio sulla 268. Colonna di fumo sulla carreggiata

Redazione