Notizie Primo Piano Cronaca

Rubano sedie e tavolini da Ikea da 600 euro. Presi due giovani

Tentano un furto all’Ikea di Afragola. “Stiamo caricando la roba in macchina e poi rientriamo a pagare”: questa la giustificazione trovata da due giovani incensurati della costiera sorrentina di 26 e 20 anni, denunciati per tentato furto aggravato dai carabinieri della stazione di Afragola.

I due hanno attraversato in modo disinvolto la barriera delle casse del noto maxistore di arredamento, approfittando di un varco non funzionante. Senza pagare, hanno spinto il loro carrello sul quale erano stati poggiati articoli prelevati dagli scaffali del centro fino all’area parcheggio esterna. Notati da personale di vigilanza, i due sono stati raggiunti e bloccati.

Quando sono arrivati i carabinieri, il 26enne ed il 20enne hanno restituito circa 600 euro di merce:  3 pirofile, 6 ciotole, 6  tovagliette, un orologio da parete corredato da pile alcaline per il suo funzionamento, un attaccapanni, 6 sedie complete di altrettanti cuscini e un tavolino.

Articoli correlati

Auteri e Vigorito: una rottura insanabile e lo strano retroscena…

Redazione

Spara a Sarno, poi a Nocera ferisce una persona: arrestato il pistolero

Redazione

Condemi: “Abbiamo fatto soffrire la prima della classe spinta da un grande pubblico”

Redazione

Covid in Campania, aumentano i contagiati: 186 in 24 ore

Redazione

Scoperto petrolio nelle caditoie. Intervento di bonifica

Redazione

La Sarnese si inceppa in casa

Redazione