Attualità Brevi Primo Piano

Rifiuti, Salvini: in Campania si rischia il disastro ambientale

“In Campania è a rischio la salute dei cittadini. La politica
dei no, no, non ha portato risultati. Qui il rischio c’è come in
nessun altra regione italiana”.

In Campania “temo che si rischi il disastro ambientale, a livello mondiale, sia a livello sanitario che sociale perché chi avrebbe dovuto porre rimedio in questi anni non lo ha fatto. Non c’è programmazione ma incapacità”. Così
il ministro dell’Interno, Matteo Salvini, parlando a Napoli a
conclusione del Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica.

“L’unico impatto sulla salute per cui soffrono i napoletani e campani e’ quello della delinquenza che gestisce il racket dei rifiuti. Non si puo’ pagare un’azienda solo per raccoglierli e non anche per smaltirli. E anche qui mi domando: come vengono fatti i bandi e come vengono assegnate le gare. Voglio pensare che sia solo incapacità. Perché se fosse qualcosa di piu’ grave ci sono inchieste in corso”. Lo ha detto il ministro dell’Interno Matteo Salvini nel corso della conferenza stampa a NAPOLI al termine del comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica, in riferimento alla sottolineata necessita’ di costruire in Campania altri termovalorizzatori “uno in ogni provincia”. 

Articoli correlati

Maltempo Campania: la protezione civile proroga allerta meteo

Redazione

Pirateria audio-visiva internazionale: affari per oltre 1 milione, nei guai  2 sarnesi

Redazione

Francesco Squillante tuona: “Sulla sicurezza si temporeggia e si rischia il morto”

Redazione

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy