Attualità Brevi Primo Piano

Rifiuti e scarichi abusivi nell’Agro, aumentano telecamere e sanzioni

Cumuli di rifiuti, sacchi e fusti abbandonati indiscriminatamente in aree di periferia, a San Valentino Torio nuove telecamere nelle zone critiche. È guerra agli incivili, installati occhi meccanici ad alta risoluzione per stanare i responsabili dei continui scarichi di materiale di risulta e rifiuti di ogni genere. Maggiore sicurezza e vigilanza, ed ancora di più la possibilità di avere fotogrammi utili alle indagini.

«Saranno installate sei telecamere di video sorveglianza per controllare meglio il territorio in termini di sicurezza e di tutela ambientale. Saranno anche aumentate le sanzioni – ha spiegato il sindaco, Michele Strianese – Ci sono, purtroppo, tante persone incivili che non amano l’ambiente e la città. Molti sversamenti incontrollati di rifiuti avvenivano a via 28 Ottobre e, su segnalazione di cittadini, abbiamo provveduto ad installare la prima telecamera. Abbiamo completato il lavoro anche a via Mulino, alla frazione Casatori. Mi auguro di aver risolto, insieme all’ assessore all’ ambiente, Rosanna Ruggiero, all’ assessore ai Lavori Pubblici, Giancarlo Baselice, al consigliere delegato alla sicurezza, Ernesto Velardo un altro dei vari problemi ambientali che si verificavano sul territorio. Proseguiamo nei prossimi giorni in via Porto e via Fosso Imperatore».

Articoli correlati

Autostrade: A3, chiusura notturna tratto Cava de’ Tirreni – Salerno

Redazione

25 aprile a Sarno: corteo e commemorazione

Redazione

Carenza di personale, ospedale al collasso. Canfora: “Soluzione subito”

Redazione

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy