Rapinato un tir carico di generi alimentari recuperata la merce, denunciati due fratelli

Redazione
Da Redazione novembre 29, 2018 09:19

Rapinato un tir carico di generi alimentari recuperata la merce, denunciati due fratelli

Tir carico di generi alimentari, rapinato a Nola, scarica la merce a Sarno in un capannone in periferia. Blitz degli uomini del locale commissariato che hanno rinvenuto all’ interno della struttura tutto il carico del valore di 110 mila euro. Denunciati i due proprietari del capannone, che ora dovranno rispondere di ricettazione. Si indaga a tutto campo per ricostruire l’ esatta dinamica di quanto accaduto sulla Strada Statale 268 quando il tir è stato rapinato. Il fatto è accaduto in piena notte ed è stato il commissariato di pubblica sicurezza di Nola ad avvisare i colleghi di Sarno segnalando che un autoarticolato, oggetto di rapina, si stava dirigendo verso il territorio sarnese percorrendo la Statale 268. Una tempestiva e determinante attività di ricerca del veicolo, quella avviata dalla polizia.

I RILEVATORI Le indagini, anche attraverso la rilevazione e localizzazione dei dispositivi del tir, hanno consentito, dopo qualche ora, di intercettare il mezzo proprio nella periferia di Sarno. I poliziotti hanno monitorato l’ area segnalata dai rilevatori dai quali l’ autoarticolato risultava in sosta dalle 23,40 alle 1,20. Gli agenti della squadra volante del commissariato hanno quindi fatto irruzione ed avviato un immediato controllo in tutti i locali. All’ interno è stata rinvenuta tutta la merce, consistente in 20 pedane cariche di generi alimentari vari. Identificati e denunciati per ricettazione due fratelli di 59 e 60 anni, titolari dell’ intero complesso, i quali pare abbiano fornito spiegazioni sommarie che vanno adesso ulteriormente approfondite. Sul posto anche il personale della società proprietaria della merce che ha riconosciuto la refurtiva recuperata dalla polizia che d’ intesa con l’ Autorità Giudiziaria, è stata poi restituita. Un’ operazione la cui tempestività ha evitato che la merce potesse essere caricata su altri veicoli perdendone poi le tracce

Redazione
Da Redazione novembre 29, 2018 09:19

Seguici su…