Cronaca Primo Piano

Rapina: pistola puntata contro pizzaiolo. Terrore a Sarno

Rapina a mano armata in una pizzeria di Sarno. È caccia all’uomo nell’agro Sarnese Nocerino e nel vesuviano. Il fatto è accaduto nella tarda serata di lunedì, quando il titolare della pizzeria Rody in via Paolo Falciani, Carmine Vitolo, si è ritrovato catapultano in attimi di terrore.

Il rapinatore con volto coperto e la pistola in pugno è entrato come una furia ed ha minacciato il pizzaiolo facendosi consegnate tutto l’incasso.

“Mi sono ritrovato una pistola puntata contro- ha raccontato Carmine Vitolo sui social – sono 13 anni che faccio questo lavoro, con grande sacrificio, ma non mi faccio abbattere”.

Sul caso indagano i carabinieri della locale stazione agli ordini del comandante Toni Vitale, acquisite anche le immagini della rete di videosorveglianza comunale per cercare elementi utili alle investigazioni.

Articoli correlati

Narì, inaugurazione del Village Bellezza e Benessere di Annarita Rea

Redazione

Finalmente la caserma dei vigili del fuoco a Sarno

Redazione

INTERVISTA – Rogo rifiuti, Canfora: “Siamo lasciati soli. I nostri esposti inascoltati!”

Redazione

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy