Notizie Primo Piano Attualità Brevi

Raid incendiario e scritte sui muri, acquisite le immagini delle telecamere

Raid incendiario e scritte minacciose, si indaga a tutto campo, Canfora e il deputato Iannuzzi interpellano il prefetto ed il questore perché si consegnino gli autori alla giustizia e si mettano in campo azioni di controllo serrato sul territorio sarnese. Non è ancora chiaro se i due atti intimidatori possano essere o meno collegati. Le frasi lasciate sui muri con l’utilizzo di vernice spray che inneggiano all’Isis ed al Duce, riportanti anche offese e minacce nei pressi delle abitazioni degli assessori del Pd, pare appartengano ad una sola persona. Sono state individuate delle similarità grafiche che ricondurrebbero ad una unica mano. La tipologia di scritta, molto particolare con le parole intervallate da punti, è sotto verifica. Intanto gli inquirenti stanno acquisendo le registrazioni delle telecamere di videosorveglianza per rintracciare fotogrammi utili. Occhi meccanici di residenti delle zone prese di mira, in particolare in via Fabricatore accanto alla sede del Pd la cui porta di ingresso, nella notte di giovedì, è stata cosparsa di liquido infiammabile e data alle fiamme. E’ stato provvidenziale l’intervento dei residenti e dei vigili del fuoco. Il deputato dei democratici,Tino Iannuzzi, ha immediatamente interpellato prefetto e questore e lo stesso ha fatto il sindaco Canfora per chiede indagini serrate che possano portare in breve tempo ad identificare gli autori del gesto. “Ho parlato col Prefetto per chiedere una azione serrata sul territorio sarnese. Esprimo la più profonda solidarietà e vicinanza al sindaco Canfora, al segretario Manzo ed alla comunità. Quello che sta accadendo da mesi a Sarno è molto grave. Ci troviamo difronte ad azioni reiterate. Il passo importante è intensificare i controlli per garantire la sicurezza della comunità”. Numerosi i messaggi di sostegno a Canfora anche dalle forze di opposizione in consiglio comunale che, chiedono anche a gran voce di rafforzare il sistema di videosorveglianza.

Articoli correlati

La ricetta del miracolo Sarnese

Redazione

Marco è negativo. La gioia di riabbracciare le sue bambine

Redazione

San Marzano sul Sarno, ubriaco in bicicletta rischia di essere travolto, salvato dal 118

Redazione

La più giovane della giunta

Redazione

Sarno: la Polizia arresta un pusher minorenne

Redazione

Droga a scuola, nascosta in bagno. Arrivano i carabinieri

Redazione