Notizie Primo Piano Cronaca Brevi

Protesta al comune e si taglia la pancia con una lametta 

Comune
Chiede di essere ricevuto dall’assessore e per protesta si taglia la pancia con una lametta. E’ accaduto pochi minuti fa al comune di Sarno. L’uomo, lementando problemi economici ha iniziato a protestare negli uffici dei Servizi Sociali nel salone adiacente di Palazzo San Francesco per essere ricevuto da qualche rappresentante delle istituzioni. Urla ed improperi fino al gesto estremo. Ha tirato fuori dalla tasca una lametta ed ha iniziato a tagliarsi l’addome. Bloccato dai vigili e dalle forze dell’ordine, sul posto è arrivata un’ambulanza del 118.

Articoli correlati

Fuoco devasta Episcopio, Foce e Lavorate. Non si placano gli incendi

Redazione

Sarnese alla prova Cerignola

Redazione

Ruba energia elettrica: 37enne di Sarno arrestato

Redazione

Covid19 – Studentessa positiva, chiuso Liceo a Sarno

Redazione

Dialisi urgente, non c’è l’ambulanza anziana aspetta 6 ore

Redazione

Covid: chiuso il pronto soccorso dell’ospedale di Sarno

Redazione