Attualità Brevi Primo Piano

Pronto soccorso al collasso: arrivano cinque medici

Boom di accessi e richieste di prestazioni al pronto soccorso, personale al limite: in arrivo cinque nuovi medici. Il Martiri del Villa Malta è in affanno da tempo tra accessi superiori a quelli realmente gestibili e medici e paramedici sempre più ridotti all’ osso. Un potenziamento necessario ed urgente, dunque; un incremento di ospedalieri che può dare una boccata d’ ossigeno al pronto soccorso. A febbraio arriveranno altri cinque medici specializzati in medicina d’ urgenza. Ad annunciarlo è stato il sindaco di Sarno, Giuseppe Canfora, che ha incontrato il direttore generale dell’ Asl di Salerno, Antonio Giordano, per mettere sul tavolo le criticità e imboccare la strada per la risoluzione. «Preoccupato delle tante voci di una riduzione delle attività ospedaliere ha spiegato il primo cittadino – ho chiesto un incontro col direttore Giordano, per conoscere nello specifico lo stato delle cose. Ancora una volta le rassicurazioni seguite subito da atti amministrativi sanciscono la risoluzione. In arrivo cinque medici specialisti in medicina d’ urgenza presso il pronto soccorso dell’ ospedale. Entro febbraio, il potenziamento determinerà una serena programmazione delle attività di corsia e degli ambulatori specialistici intraospedalieri. Già mercoledì il direttore incontrerà le organizzazioni infermieristiche per una rassicurazione sui vuoti in organico e per una rapida soluzione

Articoli correlati

Il prezioso Sant’Antonio della famiglia Trombetti esposto nella cappella di San Giacomo

Redazione

VIDEO | Strada mai ultimata diventa una discarica

Redazione

Buongiorno con le notizie del giorno

Redazione

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy