Brevi Politica Primo Piano

Primarie Pd, in Campania 569 seggi e oltre 2000 volontari

Saranno 569 i seggi allestiti in Campania per le primarie del Partito democratico, che si svolgeranno domenica 3 marzo dalle 8 alle 20. Oltre 2.000 volontari, tra presidenti e scrutatori, saranno impegnati per garantire il regolare svolgimento della consultazione. Potranno votare per l’elezione del segretario e dell’assemblea nazionale e regionale del Partito democratico tutti i cittadini che dichiarino di riconoscersi nella proposta politica del Pd e di sostenerlo alle prossime elezioni.


Per votare sarà necessario esibire il documento di riconoscimento e la tessera elettorale. I non iscritti al Pd dovranno pagare un contributo simbolico di due euro, mentre gli iscritti non saranno tenuti a farlo.
“Gli elettori – si legge nella nota del Pd Campania – riceveranno due schede, una per il congresso nazionale l’altra per il regionale, sulla quale troveranno i nomi dei tre candidati alla segreteria che hanno ottenuto piu’ voti alla convenzioni. Votando il candidato segretario, si scegliera’ anche la lista a lui collegata per eleggere i delegati che entreranno a far parte dell’Assemblea nazionale e regionale. Per la segreteria nazionale si sfidano Roberto Giachetti, Maurizio Martina e Nicola Zingaretti; per il Regionale sono in campo Leo Annunziata, Umberto Del Basso De Caro e Armida Filippelli”.

Articoli correlati

Franco Annunziata: revocato il divieto di dimora. Tornerà nella sua città

Redazione

Licenziati dopo tre anni s’incatenano ai cancelli

Redazione

Poggiomarino, sequestrata discarica abusiva pericolosa

Redazione

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy