coronavirus Pompei Napoli

Positivo al coronavirus, ricoverato il sindaco di Pompei, Carmine Lo Sapio

Positivo al coronavirus, ricoverato il sindaco di Pompei, Carmine Lo Sapio

“Sto bene la città resta la mia priorità”. Positivo al coronavirus insieme al presidente del consiglio comunale di Pompei e al suo capo di segreteria, il sindaco Carmine Lo Sapio è stato sottoposto da qualche giorno ad un’ospedalizzazione prudenziale. I social del Comune di Pompei hanno da poco informato la comunità pompeiana che: ”Le condizioni di salute del primo cittadino non sono allarmanti, ma esigono un monitoraggio costante”.

“Il mio stato di salute non desta particolari preoccupazioni – ha affermato lo stesso Lo Sapio – ma ho ritenuto opportuno ricorrere al ricovero ospedaliero per monitorare con attenzione la situazione”. Ha proseguito il primo cittadino di Pompei che ha ringraziato per le numerose manifestazioni di affetto insieme alla mia raccomandazione ad essere prudenti. “Il coronavirus è un nemico subdolo e invisibile dotato di una forza dirompente. Non lasciategli spazio”. Ha fatto sapere raccomandando le misure prudenziali (mascherine, distanziamento sociale e igiene ricorrente).

Per tutto il periodo di malattia fino al ricovero Lo Sapio si è giovato dell’assistenza amichevole del suo consigliere di maggioranza Stefano de Martino (infermiere professionale) ed alla direzione sanitaria di infettivologia del Cotugno il sindaco di Pompei ha trovato una concittadina impegnata in un contributo sociale di alta professionalità: la dottoressa Carolina Roscigno.

Articoli correlati

Covid in provincia di Salerno: i dati dei contagi nelle ultime 24 ore

Redazione

Covid in provincia di Salerno: 336 nuovi positivi e 5 decessi

Redazione

Vaccinazioni record per l’Asl di Salerno con 182mila dosi è prima in Campania

Redazione