Attualità

Porta il mare in tavola. Torna l’appuntamento imperdibile a Sarno…

Porta il mare in tavola con la freschezza e l’alta qualità, non rinunciando alla convenienza.

Torna l’appuntamento “Festa del Pesce” da Conad Sarno che vede protagonista il Reparto Pescheria. 

Due giorni di promozione, il 15 e 16 ottobre, per poter scegliere tra una vasta gamma di pescato.

In foto un dettaglio del Reparto Pescheria di Conad in via Roma a Sarno 

Nessuna descrizione disponibile.

La festa del Pesce rappresenta un momento di vicinanza alla clientela, attraverso l’applicazione di sconti 

Per l’occasione lasciamo qui di seguito alcune ricette. 

POLIPETTI ALLA LUCIANA 

Ingredienti

  • Polpo 600 g
  • Olive di Gaeta 2 cucchiai
  • Capperi di Pantelleria 1 cucchiaio
  • Peperoncino q.b.
  • Sale fino q.b.
  • Olio extravergine d\’oliva 4 cucchiai
  • Pomodorini ciliegino 500 g
  • Prezzemolo 1 mazzetto tritato
  • Aglio 2 spicchi
  • Pane 4 fettePolipetti alla Luciana: ricetta campana per polpi e moscardini | Agrodolce

Preparazione 

  1. Per preparare il polpo alla Luciana iniziate con la pulizia dei polpi (eventualmente potete acqusitarli già puliti), aprite la sacca lateralmente e svuotatela. Utilizzando delle forbici o un coltellino dalla punta affilata, togliete gli occhi, il dente e pulite accuratamente anche l’interno della testa. Lavate i polpi molto bene sotto l’acqua corrente per eliminare ogni residuo di sabbia, specialmente tra le ventose dei tentacoli.
  2. Adagiateli a testa in giù in una casseruola abbastanza ampia,copriteli con un coperchio e,senza aggiungere acqua,fateli cuocere per una decina di minuti a fiamma media. Nel frattempo pulite e lavate i pomodorini e successivamente tagliateli a metà. Quando i polipetti avranno assunto un colore rossastro,unite i pomodorini aggiungendo un mestolo d’acqua e aggiustando di sale stando attenti a non esagerare in quanto i polipetti sono già abbastanza salati di suo. Mantenete il fuoco a fiamma media ed aggiungete l’aglio tritato, le olive,i capperi ed una manciata di prezzemolo tritato. Se lo desiderate potrete aggiungere anche un pizzico di peperoncino tritato.
  3. Fate cuocere per 20 minuti controllando di tanto in tanto che non si asciughi troppo il sughetto. In tal caso è necessario aggiungere un altro mestolo d’acqua. Togliete i polipetti dalla pentola e manteneteli al caldo e fate asciugare il sugo fino a quando non diventerà di un colore rosso scuro. Servite i polipetti ben caldi magari adagiandoli su delle fette di pane precedentemente abbrustolite.

ORATA ALLA MEDITERRANEA

Ingredienti

  • 700 Orata ( 2 pezzi)
  • q.b. Timo
  • 200 gr Pomodorini ciliegino
  • 100 gr Olive nere di Gaeta denocciolate
  • Aglio 2 spicchi
  • q.b. Pepe nero
  • q.b. Sale fino
  • 30 gr Olio extravergine d\’oliva
  • Capperi sotto sale 1 cucchiaio
  • q.b. Timo
  • 200 gr Pomodorini ciliegino
  • 100 gr Olive nere di Gaeta denocciolate
  • Aglio 2 spicchi
  • q.b. Pepe nero
  • q.b. Sale fino
  • 30 grams Olio extravergine d\’oliva
  • Capperi sotto sale 1 cucchiaioOrata alla mediterranea al cartoccio leggera

Preparazione 

  1. Per realizzare l’orata alla mediterranea iniziate dalla pulizia del pesce: prendete ciascuna orata, tagliate via le pinne con le forbici e procedete a desquamarla con l’apposito attrezzo oppure usando la lama di un coltello, passandolo più volte dalla testa fino alla coda.
  2. Con le forbici praticate un taglio sul ventre del pesce dalla coda fino alla testa ed estraete le viscere interne, sciacquate poi sotto l’acqua corrente l’orata per ripulirla di tutti i residui sia all’interno che all’esterno.
  3. Farcite ciascuna orata con gli aromi: i rametti di timo fresco, 1 spicchio d’aglio sbucciato ciascuna e per finire salate e pepate.Prendete una pirofila da forno, irrorate il fondo con l’olio di oliva, adagiate le due orate farcite, quindi lavate i pomodorini ciliegino e tagliateli a metà, distribuiteli nella pirofila intorno alle due orate, poi sciacquate accuratamente sotto acqua corrente i capperi per eliminare il sale in eccesso e uniteli alle orate, aggiungete anche le olive nere denocciolate, profumate con un paio di rametti di timo fresco e irrorate le orate con un filo di olio di oliva;
  4. condite per ultimo con il sale. Ora cuocete l’orata alla mediterranea in forno statico preriscaldato a 200° per 25-30 minuti. A cottura ultimata sfornate l’orata alla mediterranea e servitela accompagnandola con i pomodorini e le olive.

TUBETTI FAGIOLI E COZZE

Ingredienti

  • 200 Tubetti
  • 500 Fagioli già lessati (cannellini o borlotti)
  • 800 Cozze
  • 200 Pomodori maturi
  • Peperoncino piccante
  • 1 Spicchio di aglio
  • 1 Prezzemolo
  • 4 Olio extravergine d\’oliva
  • SaleRicetta Tubetti con fagioli e cozze - Donna Moderna

Preparazione

  1. Spazzolate e lavate bene le cozze, mettetele in un tegame coperto su fuoco vivace e fatele aprire.Toglietele dal guscio e mettetele da parte nella loro acqua, filtratela per eliminare la sabbia.
  2. Preparate un battuto di prezzemolo ed aglio e pulite un peperoncino rimuovendone anche i semi (facoltativo). In una casseruola dai bordi alti mettete a soffriggere il battuto, i pomodorini, il peperoncino e i fagioli.Dopo aver fatto rosolare bene i fagioli, aggiungete il liquido di cottura delle cozze (filtrandolo nuovamente ed aggiungete un pò di acqua e portando il tutto ad ebollizione.
  3. Aggiungete la pasta ai fagioli e portate a cottura.
  4. A questo punto aggiungete le cozze e fate insaporire per pochi minuti a fiamma spenta. Impiattate e aggiungete del prezzemolo fresco tritato e un bel giro d’olio extra vergine d’oliva.

 

Ricette da Osteria di Carmela 

 

Articoli correlati

Sopralluogo d’urgenza al cantiere: torna la fontana e la casa dell’acqua si sposta

Redazione

Il cane di Sarno dal fiuto infallibile. È Ciro ed ha trovato la droga nelle scuole

Redazione

Il nuovo commissario del Consorzio di Bonifica è l’avvocato D’angelo

Redazione

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy