CampaniaNotizie Primo PianoCronacaNapoli

Pomigliano d’Arco, incendiate auto della polizia municipale

Incendiate auto in dotazione alla polizia municipale

A Pomigliano d’Arco sono andate completamente distrutte quattro autovetture della polizia municipale. Le automobili erano parcheggiate, davanti alla sede del comando dei vigili urbani.

Le fiamme, probabilmente appiccate da qualcuno, dopo aver avvolto i mezzi si sono propagate al palazzo in cui era presente solo il custode della struttura che ha dato l’allarme.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e polizia e carabinieri per avviare le indagini e verificare l’origine dell’incendio che sembra per il momento di natura dolosa.

Il sindaco: “L’amministrazione e la città non si piegano”

Posizione dura e netta del sindaco di Pomigliano d’Arco, Gianluca Del Mastro

“Questa notte, all’interno del Comando, sono andate a fuoco le auto della nostra Polizia municipale.

Un danno incalcolabile, un attentato alla sicurezza e al cuore della nostra Città. Le Forze dell’ordine sono già al lavoro per accertare le modalità dell’accaduto.

Se dovesse essere confermata la matrice dolosa, sia chiaro che io non mi piego, l’Amministrazione non si piega, Pomigliano non si piega e continueremo a lavorare fortemente per la legalità e lo sviluppo della nostra Città”

Articoli correlati

VIDEO | Massimiliano Mercede:”l’Ente Parco, una presenza amica del territorio”

Redazione

Covid: i dati della provincia di Salerno

Redazione

Oggi la bozza del nuovo Dpcm. Campania in bilico

Redazione

Sarno, operazione anti-bracconieri nel Parco sequestrate le trappole per i cinghiali

Redazione

Sarno, spazi pubblici per la realizzazione di chioschi. Il bando

Redazione

Incendio a Sarno. Le fiamme avvolgono la montagna

Redazione