Cronaca Primo Piano

Polpette avvelenate, strage di cagnolini nel Cilento

Ancora polpette avvelenate, due cani avvelenati, altri due in gravi condizioni.

Un vero attentato nuovamente nel Cilento.

Stavolta è accaduto nel comune di Castelnuovo Cilento tra Vallo Scalo e Velina.

Sul posto i carabinieri forestali del Parco con l’unità cinofila, i veterinari dell’Asl Salerno, gli agenti di polizia municipale. 

 

Indagini a tutto campo per identificare i criminali che stanno sterminando i cagnolini.

Fonte Il Mattino 

Articoli correlati

Armato di spranga cerca di arrivare alla stanza del sindaco

Redazione

Coronavirus: paura in Campania per i nuovi focolai

Redazione

La Sarnese agguanta il pareggio su rigore

Redazione

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy