Brevi Senza categoria Sport

Pol.Sarnese – La lettera di Origo ai tifosi: “Campionato difficile, ma uniti si vince”

Cari tifosi,
Innanzitutto mi auguro che abbiate trascorso una serena estate ed abbiate potuto concedervi un meritato periodo di riposo.
Siamo alle porte di una nuova ed emozionante stagione di calcio in serie D. La prima notizia, di cui ho il piacere di rendervi partecipi, è che, con certezza, a breve saranno ultimati i lavori della Tribuna Bottaro che potrà ospitarci per le gare casalinghe. Il nostro lavoro riguarda sia la prima squadra, ma si concentra tanto sul settore giovanile e sulla organizzazione societaria al fine di allinearci a standard, senza i quali, non si può avere successo nel calcio di oggi.

E se vogliamo guardare al futuro dobbiamo organizzare il presente. Dietro la prima squadra c’è un lavoro intenso con i giovani che ci ripagherà degli sforzi negli anni a venire. Due anni fa ho fatto una scelta ad aprile affidando la guida tecnica al nostro capitano Gianluca Esposito; oggi posso affermare che è per noi il vero punto di forza, il valore aggiunto, e certamente il migliore per il nostro progetto. E con lui i nostri ragazzi che compongono la rosa.

Abbiamo una squadra giovanissima (età media di 20 anni) ed è chiaro apprendimento ed esperienza hanno il loro peso ed i loro tempi, ma tutto diventa più facile e più veloce in un clima di serenità: ed è qui che i tifosi svolgono un ruolo che nessun altro può svolgere.Abbiamo operato bene in sede di mercato e sappiamo di avere tutte le potenzialità per raggiungere quel che tutti insieme vogliamo raggiungere.

Ma chiediamoci, per concludere, qual è la nostra forza? E’ la somma della volontà che società, squadra e tifosi hanno di ottenere il massimo risultato possibile superando le difficoltà che in un campionato nazionale di serie D, così lungo e difficile, si possono incontrare.
Quindi, tutti uniti si vince e Forza Sarnese.

Il Presidente Francesco Origo

Articoli correlati

Notte con una escort, viene massacrato di botte e rapinato

Redazione

Studenti dell’Erasmus a Sarno

Redazione

Frana, Sottufficiale dell’Esercito: salva 2 persone

Redazione

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy