Sarno Notizie
CampaniaCronacaNapoliPoggiomarino

Poggiomarino: 100 chili di rifiuti pericolosi in un’officina meccanica

Sequestrata autofficina: sanzioni per 9mila euro

Parti di veicoli non bonificati, guaine e fusti con olii esausti. E’ quanto sarebbe emerso nell’ambito dei controlli ad opera dei militari delle stazioni carabinieri forestale di Roccarainola e Marigliano, nel comune di Poggiomarino. per contrastare l’illecito smaltimento dei reflui industriali e i reati ambientali.

I militari hanno denunciato alla Procura di Torre Annunziata, un 40 enne, titolare di un’autofficina meccanica. I militari, durante il controllo dell’officina, riferiscono di aver constatato una gestione illecita di rifiuti pericolosi e non pericolosi per un totale di 100 chili, consistenti in parti di veicoli non bonificati, guaine, due fusti contenenti olii esausti potenzialmente pericolosi.

Per tale motivo hanno proceduto al sequestro dell’intera attività elevando sanzioni amministrative per 9mila euro.

Articoli correlati

Sarnese, il Felice Squitieri è una fortezza: 1 solo pareggio dall’inizio del campionato

Redazione

Maxi blitz anti droga nel Salernitano: 11 indagati

Redazione

Mandragora velenosa allarme anche nell’Agro. A Napoli persone intossicate e ricoverate

Redazione

Escalation furti, arriva la vigilanza in supporto. Ecco come

Redazione

Addio al superdirigente. Ferrentino: “Silverio? Non è stato riconfermato”

Redazione

VIDEO | Disservizi idrici, Giuseppe Agovino di FI all’attacco

Redazione