Sarno Notizie
Agro Nocerino SarneseAngriCronaca

Picchiato in strada ad Angri, 40enne finisce in rianimazione

Un 40enne si trova ricoverato in rianimazione all’Umberto I dopo la violenta aggressione subita ad Angri

Ad Angri un uomo di 40 anni è stato picchiato in strada e ora si trova in Rianimazione dell’ospedale Umberto I a Nocera Inferiore. L’aggressione, come riporta il quotidiano “il Mattino” oggi in edicola, sarebbe avvenuta lo scorso 24 novembre in via Fontanella.

Sull’episodio indagano i carabinieri della stazione di Angri, insieme a quelli del reparto territoriale di Nocera Inferiore. La vittima è un 40enne residente ad Angri, in condizioni gravissime a causa delle ferite riportate, in particolar modo alla testa, con due ematomi che ipotizzano che l’aggressione subita sia avvenuta con un oggetto contundente, forse un bastone o altro.

Articoli correlati

Straniero accoltellato «Volevano rapinarmi»

Redazione

Blue Whale a Sarno – Un familiare del bambino: “Una burla per attirare l’attenzione”

Redazione

San Valentino Torio, atti osceni nell’auto davanti alla villa: arrestato

Redazione

Cinque indagati per la tragica morte del bimbo a Eboli

Redazione

Protezione Civile: Draghi nomina Fabrizio Curcio Capo Dipartimento

Redazione

Sarno, FilandAut: formazione e consapevolezza sull’Autismo. La prima tappa

Redazione