SarnoCronacaSalerno

Picchia guardia giurata del Comune, fermato giovane sarnese

Forza i tornelli all’ ingresso del Comune per raggiungere la stanza del sindaco ed aggredisce una guardia giurata. Giovane denunciato a piede libero.

È accaduto nella mattinata di ieri in piazza IV Novembre, quando E.R., 34 anni, volto già noto alle forze dell’ ordine, si è presentato all’ ingresso della casa comunale tentando di andare oltre, verso gli uffici, senza alcuna autorizzazione. I dipendenti allo sportello del piano terra hanno quindi richiamato l’ attenzione della guardia giurata che, appena si è avvicinata, è stata aggredita. Il vigilantes è stato strattonato e colpito, ed il 34enne ha forzato i tornelli scappando verso il secondo piano della casa comunale.

Qui si è portato verso la stanza del sindaco Giuseppe Canfora. Sul posto sono intervenuti tempestivamente i carabinieri agli ordini del comandante, Toni Vitale, che hanno bloccato l’ uomo.

La guardia giurata è stata trasportata al pronto soccorso dell’ ospedale Martiri del Villa Malta, sottoposto ad accertamenti sono state riscontrate alcune ecchimosi. L’ aggressore è stato denunciato a piede libero. 

Articoli correlati

Brutto sabato, per Real Sarno e Intercampania sconfitte in trasferta

Redazione

Covid: Campania zona rossa da oggi

Redazione

Sarno – 300 positivi e varianti. Dobbiamo aiutarci o sarà una sconfitta per tutti

Redazione

Disastro nell’azienda Gigi di Foce. Si indaga sul dolo

Redazione

Campi sott’acqua e colture perse: è pubblica calamità

Redazione

Cambio al vertice delle Forze Operative Sud

Redazione