Cronaca Primo Piano

Picchia e tenta di abusare della madre, arrestato 29enne

I Carabinieri della Compagnia di Nola, Napoli, hanno arrestato per tentata violenza sessuale, maltrattamenti in famiglia e lesioni un 29enne del posto già noto alle forze dell’ordine. I militari sono intervenuti nel cuore della notte presso un’ abitazione della zona dove una donna 48enne di origini rumene era stata aggredita dal figlio ubriaco. La vittima è riuscita a chiamare il 112 e a chiedere aiuto ai carabinieri.

L’ uomo ha offeso e colpito la madre procurandole evidenti lesioni, anche ossee, tentando di abusare sessualmente di lei. La donna è stata trasportata presso l’ Ospedale di Nola dai medici del 118 per le cure del caso e ne avrà per 15 giorni. I Carabinieri hanno accertato pregressi episodi di aggressione e vessazioni psicologiche da parte del 29enne nei confronti della madre che non lo aveva mai denunciato. Arrestato, è stato portato nel carcere di Poggioreale.

Articoli correlati

Il Carnevale in Campania

Redazione

Roberto Robustelli, salvato dall’Esercito durante la frana a Sarno, all’alzabandiera delle Forze Operative Sud

Redazione

Primarie Pd- Tutti i nomi da Canfora a De Luca

Redazione

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy