Notizie Primo Piano Sarno Salerno

Pezzi di auto rubate alla foce del Sarno

Parti di auto abbandonate lungo gli argini del fiume, a pochi passi dalla sorgente. Indagini a Sarno.

Si tratta di pezzi di carrozzeria. Il sospetto è che possano essere di vetture rubate. La scoperta lungo Rio Santa Marina, in località Lavorate, una delle tre sorgenti del fiume Sarno, Sul posto il nucleo guardie giurate «Accademia Kronos» in affiancamento al personale dell’Ente Parco e del Consorzio di Bonifica Integrale, impegnati in attività di controllo, prevenzione e contra sto degli illeciti ambientali attraverso un costante monitoraggio del territorio. In zona sono state riscontrate numerose criticità.

«In particolare – spiegano le guardie Kronos – oltre a sversamenti illeciti, si è dovuto constatare come a causa della scelleratezza ed alla mancanza di qualsiasi forma di rispetto per la propria terra, alcune persone hanno illecitamente smaltito sull’argine del fiume ingenti quantitativi di guaine bitumose, parliamo di circa 8 quintali, oltre parti di carrozzeria di autovetture, inerti di origine edilizia e rifiuti urbani. Un degrado provocato dall’ignoranza, ma soprattutto dalla completa assenza di controlli e sanzioni.

Da tempo l’associazione Accademia Kronos invita le varie pubbliche amministrazioni ad attivare serrati controlli a campione proprio presso quelle attività commerciali che producono tali tipolo gie di rifiuti ed in alternativa a collocare delle fototrappole. Un danno enorme che oltre a concorrere alla distruzione del territorio e dell’habitat condanna persone innocenti a subirne le conseguenze», È stato realizzato un report insieme ad una dettagliata relazione ed è stata trasmessa al Comune perché si attivi per la rimozione dei rifiuti e la bonifica dell’area. 

Articoli correlati

Giovanni Montoro, Rete Libera: “Il nostro impegno sugli sgravi Tarsu per i disabili”

Redazione

“Ti lascio!” e lui la lega col guinzaglio del cane

Redazione

La Fai Cisl Campania si mobilita per il fiume Sarno

Redazione