Sarno Notizie
Cilento

Peste suina Vallo di Diano: squadre di caccia monitorano territorio

Scatta il monitoraggio dopo il ritrovamento di cinque carcasse di cinghiali
 
Squadre di caccia al lavoro per monitorare e acquisire le informazioni utili alla definizione del fenomeno “peste suina africana” tra i cinghiali nel Vallo di Diano.

A renderlo noto è la Coldiretti. “Dopo il ritrovamento di cinque carcasse di cinghiali con la presenza del virus della Peste Suina Africana, è scattato un monitoraggio serrato tra i territori di Sassano, Casalbuono, Casaletto Spartano e Montesano sulla Marcellana per un raggio di 15km. 

Per capire la portata del fenomeno che – in caso di diffusione – rischia di mettere in ginocchio il settore suinicolo che conta, in provincia di Salerno, circa 25mila capi di cui 10mila nel solo Vallo di Diano”, si legge in una nota della Coldiretti Salerno.

 

Articoli correlati

Salerno, Massimiliano Gallo apre la stagione teatrale con un “Sold Out”

Redazione

Vuole suicidarsi e chiama la polizia: “Aiutate il mio cane”

Redazione

Peste suina a Salerno: “Abbattere 38mila cinghiali”

Redazione

Terribile incidente nella notte: 4 giovani feriti gravemente

Redazione

De Luca: “Aspetto l’ok per portare il metrò all’aeroporto di Salerno”

Redazione

Agguato a Salerno, uomo gambizzato al bar

Redazione