Nocera SuperioreSalerno

Perse una gamba per salvare l’amica, una Medaglia al Valore Civile per Giulia

Nocera Superiore. Perse una gamba per salvare l’amica, una Medaglia al Valore Civile per Giulia

Sarà presto insignita della Medaglia al Valore Civile Giulia Muscariello, la ragazza di 18 anni che la scorsa estate, a Nocera Superiore  ha perso una gamba per salvare la sua migliore amica.

Ad annunciarlo è stato il sindaco di Nocera Superiore, Giovanni Maria Cuofano, in occasione della Festa delle Donne. Su Facebook, il primo cittadino ha scritto: “La Festa della Donna che si celebra quest’oggi ci dà l’occasione anche per preannunciarvi l’intenzione, in accordo con il Ministero dell’Interno, di riconoscere una medaglia al valor civile per una ragazza, Giulia Muscariello, che il 31 luglio scorso, a Nocera Superiore, salvò la vita ad una sua amica evitando che un’auto le piombasse addosso dopo aver perso il controllo. Al coraggio di questa giovane donna straordinaria va la nostra gratitudine”.

Articoli correlati

Covid in provincia di Salerno: 208 nuovi positivi

Redazione

Nocera Superiore. Truffe agli anziani. “Non aprite quella porta”

Redazione

Covid in provincia di Salerno: 195 nuovi positivi. I dati dei Comuni

Redazione

Covid in provincia di Salerno: 152 nuovi positivi su 3.559 tamponi

Redazione

Nocera Superiore: fallimento pilotato ed evasione Iva, sequestro da 10 mln

Redazione

Raf in concerto: grande attesa a Nocera Superiore

Redazione