Notizie Primo PianoCronacaBrevi

Perquisizioni a Natale, tre arresti per droga

Perquisizioni nella notte della vigilia di Natale, scattano le manette. Un uomo ha anche tentato di malmenare i carabinieri per sottrarsi all’arresto. L’operazione condotta dagli uomini della stazione di Sarno ha portato all’arresto di tre persone, volti già noti alle forze dell’ordine, per detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I militari hanno perquisito due abitazioni, da tempo già attenzionate a causa del continuo andirivieni di persone. Nel corso delle investigazioni nelle abitazioni, sono stati sequestrati 600 grammi di hashish, 25 grammi di cocaina e materiale atto al confezionamento delle dosi. Per i tre presunti “pusher”, un 25enne ed una coppia, 34 anni lui e 31 anni la compagna, è scattato l’arresto in flagranza di reato. Il 34enne è stato anche deferito per resistenza a pubblico ufficiale, perché ha ripetutamente colpito con calci e pugni i carabinieri per provare a sottrarsi all’arresto. I tre sono ora agli arresti domiciliari.

Articoli correlati

Covid, in Campania superata la soglia dei 5mila decessi

Redazione

Fede e politica, il Vescovo: “Lupi vestiti da agnelli”

Redazione

Ex Ispettore assolto. Era accusato di resistenza a pubblico ufficiale

Redazione

Sarno, le foto di Michele De Angelis a Villa Lanzara

Redazione

Sarno: nella rete uno stalker di una minorenne

Redazione

Esposito: “Abbiamo i mezzi per ben figurare anche in Sicilia”. Leonfortese – Sarnese, la probabile formazione.

Redazione