Sport

Paganese in lutto, è scomparso l’addetto stampa Francesco De Vivo

Un male incurabile se l’è portato via in poco tempo, a 39 anni. La Paganese piange la prematura scomparsa del suo addetto stampa, Francesco De Vivo, venuto a mancare nel pomeriggio di oggi. Da due anni era a capo dell’ufficio stampa azzurrostellato, di cui faceva parte da quasi cinque anni. In passato era stato uno dei tecnici dell’emittente televisiva locale Telenuova, dove era cresciuto giornalisticamente. Attivo anche nel mondo del sociale, è stato un operatore Caritas e della Puacs, partecipando a numerosi pellegrinaggi a Lourdes in veste di accompagnatore degli ammalati. Aveva seguito la Paganese in trasferta a Vibo Valentia in quella che è stata l’ultima partita di Serie C prima dello stop a causa del Coronavirus.

L’ultima “gioia” calcistica gliel’ha regalata il suo idolo Francesco Scarpa, capitano della Paganese e autore del gol del pari nel match in terra calabrese, che oggi gli ha simbolicamente donato una sua maglia autografata. Tutto l’entourage azzurrostellato si è stretto attorno alla famiglia e agli amici, profondamente scossi da quest’improvvisa perdita. I funerali si terranno domani pomeriggio alle 15 presso la Basilica di Sant’Alfonso.

Danilo Sorrentino 

Articoli correlati

Napoli, 21enne tenta il suicidio vicino alla stazione: salvo

Redazione

Coronavirus. 1582 casi in Campania

Redazione

Pronto Soccorso Sarno: “Ripristinare i percorsi”

Redazione

Sarnese, ritorno di fiamma?

Redazione

Dall’Agro al Burkina Faso: progetto per un ambulatorio oculistico

Redazione

Tensioni in maggioranza: tre consiglieri rimettono deleghe

Redazione