Notizie Primo Piano Sarno Salerno

Ospedale di Sarno: via l’ultimo paziente, chiude Ortopedia

Dimesso l’ultimo paziente ricoverato nel reparto di ortopedia, la divisione chiude.

Restano soltanto due medici, assicurate solo le consulenze di pronto soccorso, bloccati ricoveri ed interventi chirurgici. La carenza di personale taglia i servizi del Martiri del Villa Malta, l’ortopedia ne fa le spese.

La convenzione con l’ospedale di Oliveto Citra avrebbe assicurato ortopedici in supporto una volta a settimana, ma non basta. E quindi la soluzione resta in stand by.
Gli infermieri intanto sono stati già dislocati in altri reparti che di fatto così si salvano da tagli ai posti letto e chiusure.

È una sconfitta ed in extremis la direzione sanitaria dell’Asl ha dato l’ok ad una proposta contenuta nell’atto deliberativo della giunta del sindaco Giuseppe Canfora.

La decisione è arrivata nella mattinata di ieri, via libera al supporto del pronto soccorso con i medici Usca, da fine giugno. È un progetto sperimentale quello di affidare ai camici bianchi finora impegnati nell’emergenza Covid il trattamento dei codici biachi e verdi, anche con l’individuazione di locali all’interno del nosocomio.


Approvata dunque una delle proposte contenute nell’atto deliberativo dell’esecutivo. « È un primo importante risultato – ha spiegato il sindaco Canfora – che dà la misura dell’impegno e delle nostre proposte per risolvere le problematiche inerenti il nostro ospedale. Contrariamente a quanto dice l’ospedale non chiuderà, faremo di tutto per ripristinare il reparto di ortopedia, a breve ci saranno i concorsi. È continuo il mio confronto con i vertici Asl, perché il Martiri del Villa Malta non sia mortificato. Un ospedale che ha un bacino di utenza importante e risponde alle esigenze territoriali sanitarie del salernitano e del napoletano. Con proposte concrete, su tavoli istituzionali, come è giusto che sia, continueremo a difendere e tutelare la salute di tutti.

Articoli correlati

Forza posto di blocco e fugge in moto. Panico in strada

Redazione

Pagani, anche ambulanza per trasportare la droga

Redazione

Polmone ed intestino bucati, diagnosi dopo 2 mesi e muore. Inchiesta della Procura

Redazione

La napoletana Barbara Foria debutta al Teatro Manzoni di Milano

Redazione

Angri: Bomba in auto di un commerciante, paura per i residenti

Redazione

Il presidente dell’Ente Parco, Mercede: “Grazie alle nostre denunce, sta venendo fuori la verità sugli allagamenti”

Redazione