Sarno Notizie
CronacaNotizie Primo PianoSalerno

Omicidio Vassallo: “ucciso per evitare che denunciasse traffico di droga”

Ci sono 9 indagati per la morte di Angelo Vassallo, il sindaco pescatore di Pollica

Il sindaco di Pollica Angelo Vassallo sarebbe stato ucciso per impedire che denunciasse un traffico di sostanze stupefacenti di cui era giunto a conoscenza e che avveniva nel porto di Acciaroli, frazione del comune di Pollica e rinomata località turistica del Cilento.

Questa l’ ipotesi alla base delle indagini della Direzione distrettuale antimafia di Salerno culminate oggi con l’esecuzione di un decreto di perquisizione nei confronti di 9 persone indagate a vario titolo per i reati di omicidio e di associazione per delinquere finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti.

 

Articoli correlati

Sarno, zia Luisa festeggia i suoi 100 anni

Redazione

Sarno,  c’è l’ok a trasferire la stazione “Eav”

Redazione

Forza Italia, Lucia Vuolo: “Con i giovani dall’Italia all’Europa”

Redazione

Amalfi, posa nuda davanti al Duomo: denunciati

Redazione

Gioco d’azzardo nei bar a Sarno, blitz della Guardia di Finanza

Redazione

Campania, da domani rischio alluvioni con il ciclone Calamita.

Redazione