Brevi Cronaca Primo Piano

Olio extravergine e bottiglie di vino sequestrate dai carabinieri antifrode

Cinquecento litri di olio dichiarato extravergine e 1052 bottiglie di vino sono state sequestrate dal nucleo antifrode carabinieri di Salerno, dal gruppo carabinieri forestale di Avellino e dall’Icqrf di Salerno, nel corso di verifiche nelle province di Avellino e Salerno. Riscontrate violazioni in materia di designazione e presentazione dei vini e di rintracciabilità e venivano contestate sanzioni per 2.500 euro. I prodotti, così rappresentati in etichetta, avrebbero potuto ingenerare confusione nel consumatore. La mancanza delle informazioni utili, al fine di individuare la provenienza degli stessi, avrebbe potuto creare una potenziale pericolosità per la salute pubblica.Fonte: Il Mattino

Articoli correlati

Auto impazzita investe ventenne «Mi ha puntato»

Redazione

Ospedale distrutto dalla frana, Canfora chiama De Luca

Redazione

Caro sosta all’ospedale: è tassa sulla sofferenza

Redazione

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy