Attualità Brevi

‘O per e ‘o muss come “Ambasciatore del Gusto”

Il primato nazionale della Campania che vanta 515 prodotti agroalimentari tradizionali (Pat) potrebbe arricchirsi grazie a 17 nuove bandiere del gusto, come comunica la Coldiretti Campania a seguito della nota trasmessa dall’assessorato all’Agricoltura della Regione Campania al ministero per l’Agricoltura e per il Turismo.

La proposta di aggiornamento dell’elenco dei Pat – si legge nella nota – e’ conseguente alle rilevazioni effettuate dal territorio.
I nuovi 17 ambasciatori del gusto proposti sono:


– bevande e liquori: aceto balsamico di fico bianco del Cilento e sidro di pera del Matese;
– prodotti vegetali: antica pera da sidro del Matese, fagiolo zampognaro d’Ischia (al cui riconoscimento ha partecipato Coldiretti Campania), frutti di bosco di Acerno, mais rosso di Baselice, oliva del Tifata, pezzetta ‘e vino cuotto;
– carni fresche e loro preparazioni: agnello di Carmasciano, marzafecatu di Castel San Lorenzo, ‘o per e ‘o muss;
– formaggi: caciocavallo stagionato in grotta del Tanagro, mascarpone di bufala, stracchino di bufala;
– paste fresche e prodotti della panetteria: fresella beneventana, pizza di San Martino, sciaola.

Articoli correlati

Maltempo: oggi pioggia, domani temperature sotto zero

Redazione

Maltempo: Coldiretti, in campagne danni per milioni

Redazione

Focus – Alimentazione e Salute. Dai medici agli imprenditori

Redazione

Coldiretti: mai così tanti immigrati nei campi. In Campania…

Redazione

Coldiretti: Clima impazzito, primizie di primavera già sui banchi dei mercati

Redazione

Esodo: 4 italiani su 10 al rientro con vini, salumi e formaggi

Redazione