Notizie Primo PianoAttualitàBrevi

Nuove misure di sicurezza al comune

Dopo i numerosi episodi di violenza verificatisi alla casa comunale di Sarno, con proteste estreme ed aggressioni, si mettono ora in campo nuove misure per il controllo e la sicurezza.

Nuove misure di sicurezza e controllo al municipio. Si entra solo se si registra l’identità. Si tenta così di Rafforzata la sicurezza a Palazzo san Francesco dopo i numerosi episodi di violenza e di tentate aggressioni a dipendenti ed amministratori, con diversi interventi delle forze dell’ordine Da qualche giorno per poter accedere agli uffici comunali bisogna esibire il documento di riconoscimento e registrare l’entrata. Un sistema per cercare di tenere sotto controllo gli ingressi. La sicurezza lasciata un po’ al caso in questi anni ha fatto solo danni. Adesso si corre ai ripari. Numerosi i casi di persone arrivate a proteste estreme proprio alla casa comunale. L’ultima in ordine di tempo che poi ha fatto scattare le nuove misure è quella di due disoccupati che prima avevano aggredito verbalmente il sindaco Giuseppe Canfora e poi erano arrivati sul cornicione del comune minacciando il suicidio.

Articoli correlati

E’ già in fin di vita all’arrivo in ospedale, parto cesareo d’urgenza e nascono due gemelli vivi. Giallo sull’ecografia.

Redazione

Covid, Locatelli: “Priorità a scuole ma aprire troppe cose è impossibile”

Redazione

Vendono finta casa al mare, presi i truffatori

Redazione

Covid Sarno – Aumentano i positivi, 1 decesso e 3 persone ospedalizzate

Redazione

Guidone e Adiletta – il doppio tentativo di “inciucio” Fdi ed uomini del centrosinistra

Redazione

Rubano abiti firmati al Vulcano Buono: 3 giovani arrestati

Redazione