Notizie Primo PianoAttualitàBrevi

Nuove misure di sicurezza al comune

Dopo i numerosi episodi di violenza verificatisi alla casa comunale di Sarno, con proteste estreme ed aggressioni, si mettono ora in campo nuove misure per il controllo e la sicurezza.

Nuove misure di sicurezza e controllo al municipio. Si entra solo se si registra l’identità. Si tenta così di Rafforzata la sicurezza a Palazzo san Francesco dopo i numerosi episodi di violenza e di tentate aggressioni a dipendenti ed amministratori, con diversi interventi delle forze dell’ordine Da qualche giorno per poter accedere agli uffici comunali bisogna esibire il documento di riconoscimento e registrare l’entrata. Un sistema per cercare di tenere sotto controllo gli ingressi. La sicurezza lasciata un po’ al caso in questi anni ha fatto solo danni. Adesso si corre ai ripari. Numerosi i casi di persone arrivate a proteste estreme proprio alla casa comunale. L’ultima in ordine di tempo che poi ha fatto scattare le nuove misure è quella di due disoccupati che prima avevano aggredito verbalmente il sindaco Giuseppe Canfora e poi erano arrivati sul cornicione del comune minacciando il suicidio.

Articoli correlati

Uomo ruba autoradio ed il giudice lo punisce così…

Redazione

Redazionale Sport Analisi della prima giornata del campionato di Serie D: promossi e bocciati

Redazione

Rapina e picchia una prostituta, 25enne arrestato

Redazione

VIDEO| Campania Alto Pregio: intervista all’Assessore al Turismo Pasquale Sommese

Redazione

Sarno, oggi l’ultimo saluto a Salvatore Corrado

Redazione

VIDEO | 5° Memorial “Rosario Caiazza”

Redazione