Cronaca Primo Piano

“Non è un’influenza. Fate attenzione”. Marco e la sua guerra al covid

“No, non è solo un’influenza. Fate attenzione”. Il racconto di Marco Pastore

Marco Pastore è un giovane sarnese risultato positivo al Covid19, vive in quarantena assistito a domicilio, ed ha voluto lasciare la sua testimonianza con un appello a tutti: “Non è una semplice influenza. Indossate la mascherina”

Marco è un infaticabile lavoratore con tante passione: i cavalli, il parapendio, l’allevamento di api. E’ su questo che la moglie Gigliola fa leva per dargli forza: “Coraggioso e temerario tra parapendio, cavalli ed api, supererai anche questa con grande forza”.

 

“Sto andando bene – spiega Marco – speriamo che tutto questo presto possa essere solo un brutto ricordo. Il covid esiste e lo sto provando sulla mia pelle, ti tiene lontano dagli affetti più cari ti fa soffrire in silenzio stando da soli.

Il covid esiste e quelle persone che dicono sia solo un’ influenza non sanno davvero di cosa stiano parlando. Io lo dico con il cuore, è necessario indossare la mascherina, mantenete la distanza di sicurezza ,disinfettare spesso le mani

Il covid può arrivare nella vita di chiunque da un momento all’altro e vi assicuro che non sarà una bella cosa.

Voglio dire grazie a tutte quelle persone che con un messaggio o una chiamata ci sono accanto”.

Articoli correlati

Orrore a Sarno: marocchini ammazzati. I testimoni: “Sangue dal terrazzo fino alle scale”

Redazione

Carburante sulla strada, ciclista finisce in ospedale

Redazione

Scarichi inquinanti nel Fiume Sarno, intervento provvidenziale del WWF e dell’Ente Parco. Scattano le denunce

Redazione

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy