Cronaca

Non ce l’ha fatta Antonio. Lascia la moglie ed un bimbo di 2 anni

Un’altra tragedia si è consumata ieri nel Vallo di Diano.

A perdere la vita è stato un giovane pescivendolo di Polla.

Intorno alle ore 21 Antonio Zienna, titolare della pescheria “La Lampara”,  27 anni, padre di un bambino di 2, a bordo del suo scooter acquistato da poco, è andato a finire contro un’auto lungo la Strada Statale 19.

L’impatto è stato violentissimo: è sbalzato in una cava laterale ed è morto sul colpo. Inutile l’arrivo, sebbene tempestivo, del personale sanitario del 118, che ha tentato ogni manovra per cercare di salvargli la vita.

Articoli correlati

Pagani -Grave incidente: autocisterna finisce in una casa

Redazione

Scritte razziste sui muri: ora è paura tra gli immigrati

Redazione

“Pronto a vendere un organo per far mangiare i miei figli”.

Redazione

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accetta Leggi

Privacy & Cookies Policy