Cronaca Napoli

Neonato ustionato a Napoli, convalidato l’arresto genitori

Neonato ustionato a Napoli, convalidato l’arresto genitori

Il gip di Napoli ha convalidato l’arresto dei genitori di Vincenzo, il neonato di sei giorni ricoverato in prognosi riservata all’ ospedale pediatrico Santobono per le gravi ustioni su tutto il corpo.

Il bimbo è in prognosi riservata ma stabile. A chiamare i carabinieri per le condizioni di salute del piccolo è stato il padre, 46 anni. La madre, 36 anni con problemi psichici, lo aveva partorito in casa, in via Diaz a Portici, forse per evitare che fosse loro tolta la patria potesta’ come era accaduto per altri figli della coppia

Articoli correlati

Audio falso di WhatsApp, indagini delle forze dell’ordine

Redazione

Napoli, droga in spazzatura, auto e muretti: oltre 2 kg sequestrati

Redazione

Esplosione di un forno alla fabbrica Monfra di Monteleone. I vicini: “Tremavano le case”

Redazione

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accetta Leggi

Privacy & Cookies Policy