Cronaca Primo Piano

Neonato trovato morto in valigia, il dramma a Vallo della Lucania

Va in ospedale San Luca di Vallo della Lucania con una forte emorragia.

Il cadavere di un neonato è stato ritrovato, all’alba di oggi, in un’abitazione di Vallo della Lucania, nel Salernitano. Il corpicino senza vita era parzialmente nascosto in una valigia vicino a un armadio. Il bimbo era figlio di una donna moldava che avrebbe partorito, in casa, nelle scorse ore.

Indagini in corso per capire se il bambino è nato morto o ha respirato. 

La donna è ora ricoverata all’ospedale ‘San Luca’ di Vallo della Lucania, mentre la salma del piccolo è stato trasportato nella sala mortuaria del nosocomio. Sul caso indagano i carabinieri che hanno avviato tutti gli accertamenti e hanno già informato la procura vallese. I pm, probabilmente, nelle prossime ore, disporranno l’esame autoptico per comprendere le cause della morte e per cercare di ricostruire quanto accaduto. 

Articoli correlati

Uccide l’ex compagna, poi telefona ai parenti. «Vi ammazzo tutti».

Redazione

Buongiorno con le notizie del giorno

Redazione

Diprè: “Io a Sarno con coca e mignotte”. Serata annullata

Redazione

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy