Cronaca Primo Piano

Napoli, sparatoria tra la folla: una bimba di tre anni tra i tre feriti

Tre persone, tra la quali una bambina, sono rimaste ferite a colpi di arma da fuoco in un agguato tra la folla avvenuto poco prima delle 17.30 all’angolo tra piazza Nazionale e via Acquaviva.

L’ uomo e’ stato colpito da sei proiettili ed e’ stato trasportato all’ Ospedale “Loreto Mare”.
Tracce di sangue sono ancora visibili sui tavolini di un bar, dove forse l’ uomo e’ stato raggiunto dai proiettili. A terra sono visibili numerosi bossoli di arma da fuoco.
Non sarebbero gravi invece, una donna, trasportata all’ Ospedale “San Giovanni Bosco”, e la bambina, ferita solo di striscio e trasportata all’ Ospedale pediatrico Santobono. 

E’ un pregiudicato di 32 anni l’ uomo rimasto gravemente ferito dai colpi di pistola esplosi poco prima delle 17.30 tra piazza Nazionale e le state limitrofe.
La Polizia sta ricostruendo i suoi collegamenti. La bambina ferita ha tre anni ed era in compagnia della nonna, di 50 anni, che sarebbe rimasta – secondo le prime notizie ferita ad un gluteo da un proiettile. 

Articoli correlati

Ubriachi in auto si addormentano a centro strada. Corsa al lotto

Redazione

Sarno, sequestrato autolavaggio abusivo

Redazione

Gambino capolista alla Camera con “Noi con l’Italia- Udc”

Redazione

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy