Cronaca Primo Piano

Napoli, ribalta auto sotto effetto di alcol e droga: muore la fidanzata 20enne

Guida sotto effetto di alcol e droga, urta un muretto e l’auto si ribalta: muore la fidanzata.

Alle 7 circa di questa mattina un 21enne incensurato di Sorrento era di ritorno da una discoteca con la fidanzata. Erano in macchina quando lui, che guidava, lungo via Partenope a Massa Lubrense ha urtato il muretto di delimitazione della strada provocando il ribaltamento dell’auto. La ragazza ha perso la vita: era una 20enne inglese ma domiciliata da tempo a Sorrento.

Il ragazzo è stato bloccato dai carabinieri della sezione radiomobile di Sorrento e della stazione di Massa Lubrense intervenuti sul posto: è stato portato in ospedale e sottoposto subito ad analisi ematiche: I risultati parlano di un tasso alcolico pari a 1,7 g/l ma anche di cocaina e cannabis. Il 21enne è stato quindi arrestato per omicidio stradale e sottoposto ai domiciliari. L’auto è stata sequestrata.

Sulla vicenda indagano i carabinieri della compagnia di Sorrento, agli ordini del capitano Marco La Rovere.

Articoli correlati

Assunzioni sotto accusa ricorso all’anticorruzione. Canfora chiarisce: “Me lo consente la legge”

Redazione

Sarnese, pareggio amaro con il Molfetta

Redazione

Napoli, agguato tra i bambini: nonno ucciso a colpi di pistola

Redazione

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy