Attualità Brevi Primo Piano

Muro e strada crollati in zona rossa: dopo cinque anni arriva la soluzione

Muro e via di fuga in caso di rischio frana crollati nel 2013 a causa del maltempo: dopo 5 anni a Sarno arriva la soluzione per la ricostruzione. Un iter tortuoso fatto di fondi introvabili, contenziosi e burocrazia lenta. Finalmente è stata indetta la gara d’appalto per i lavori alla quale hanno partecipato 7 ditte. Il muro di contenimento fungeva da sostegno per le abitazioni adiacenti, complesso Domus Nostra ad Episcopio, il crollo generò il cedimento anche di parte della strada, ormai chiusa ed interdetta da 5 anni, nonostante sia una importante via di fuga. Il muro di Via Tuostolo sarà ricostruito e non avrà costi per il Comune, si punta infatti all’utilizzo sui fondi inutilizzati della legge 219

Articoli correlati

Buongiorno con le notizie del giorno

Redazione

Squillante al Savoia…

Redazione

La ricetta del miracolo Sarnese

Redazione

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy