Notizie Primo PianoAttualità

Muore di infarto ed il figlio ruba il corpo

organizzazione_funerale_5_20140304_1355961291Nel trasporto dal pronto soccorso all’obitorio il figlio ruba la salma del papà e se la porta a casa. Poi la riporta dopo due ore all’interno di una bara. Il fatto è accaduto la scorsa notte all’ospedale “Martiri del Villa Malta” di Sarno quando un uomo di San Valentino Torio è arrivato al pronto soccorso in fin di vita. Nonostante le manovre di rianimazione, i medici dopo pochi minuti non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso. Nel trasferimento in obitorio, il figlio ha preso il corpo del padre, lo ha caricato in auto e lo ha riportato a casa. Solo dopo 2 ore, è ritornato in ospedale, stavolta con il corpo del papà chiuso in una bara. L’uomo è stato denunciato

 

Articoli correlati

Sarnese, tre punti d’oro a Ercolano

Redazione

Covid19 Sarno: Aggiornamento oggi, 23 ottobre 2020

Redazione

Commissioni a “catena di montaggio” e pioggia di gettoni di presenza

Redazione

Canfora a #RadioBase parla di rissa sfiorata in consiglio, scarichi nel fiume, edilizia scolastica…

Redazione

Sarno polo culturale, l’assessore Salerno: “Dal teatro al museo, una crescita importante”

Redazione

Esplosione di un forno alla fabbrica Monfra di Monteleone. I vicini: “Tremavano le case”

Redazione