Attualità Primo Piano

Muore di infarto ed il figlio ruba il corpo

organizzazione_funerale_5_20140304_1355961291Nel trasporto dal pronto soccorso all’obitorio il figlio ruba la salma del papà e se la porta a casa. Poi la riporta dopo due ore all’interno di una bara. Il fatto è accaduto la scorsa notte all’ospedale “Martiri del Villa Malta” di Sarno quando un uomo di San Valentino Torio è arrivato al pronto soccorso in fin di vita. Nonostante le manovre di rianimazione, i medici dopo pochi minuti non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso. Nel trasferimento in obitorio, il figlio ha preso il corpo del padre, lo ha caricato in auto e lo ha riportato a casa. Solo dopo 2 ore, è ritornato in ospedale, stavolta con il corpo del papà chiuso in una bara. L’uomo è stato denunciato

 

Articoli correlati

Acqua a rischio. Pronta la protesta della centrale che chiuderà i “rubinetti”

Redazione

Sarnese, amara sconfitta casalinga col Taranto

Redazione

Risarcimenti frana – Forza Italia: “Gestiti male. Si rischia il dissesto”

Redazione

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy