Notizie Primo PianoCronacaBrevi

Muore a 13 anni per un malore sul campo di calcio

Un 13enne napoletano, L. A., è stato trasportato in condizioni critiche all’ospedale San Giovanni Bosco, dove è morto in seguito a un arresto cardiaco. Il minore, con indosso una tuta sportiva, è stato assistito inizialmente dal 118 e, successivamente, dai sanitari del nosocomio della Doganella che hanno tentato di salvarlo e rianimarlo.

La chiamata al servizio di emergenza territoriale è partita dalla struttura sportiva Kodokan, all’interno del Real Albergo dei Poveri, intorno alle 19.00 ma non è chiaro se il giovane – che è della zona di via Foria – si trovasse al suo interno. Dalle prime informazioni giunte sul giovane, sembra che poco prima del malore stesse giocando sul campetto di calcio dentro la struttura. 

Articoli correlati

Abusa sessualmente di bimbo. E’ una dottoressa di Napoli

Redazione

Perforazione ai polmoni,nessuno se ne accorge. Muore 12enne

Redazione

Estratti tutti i denti. E’ un “falso” dentista

Redazione

Antonio Tontaro, 10 anni, è Campione Nazionale di tiro

Redazione

Operazione ad “alto impatto” a Caivano: 400 agenti in azione

Redazione

Coronavirus, festa erasmus a Napoli: 42 studenti sanzionati

Redazione