Notizie Primo Piano Nocera Inferiore Salerno

Multa per non essersi vaccinato, ma lui è morto. Il racconto della mamma

Rocambolesca quanto assurda storia all’italiana capitata ad un uomo di Nocera Inferiore che avrebbe avuto  52  anni.

Non ottempera l’obbligo vaccinale, viene multato dal Ministero della salute e dovrà pagare 100 euro all’agenzai delle entrate, ma lui è morto da 15 anni.  E’ la rocambolesca quanto assurda storia all’italiana capitata ad un uomo di Nocera Inferiore che avrebbe avuto  52  anni.

E’ la mamma a raccontare tra le lacrime quanto accaduto. “Sarei disposta anche a pagare 1000 euro se servisse  a riavere  indietro mio figlio” – dice chiedendo il massimo anonimato. 

La donna ha ricevuto il 24 marzo scorso una missiva prestampata da parte del Ministero della salute di  “Comunicazione di avvio del procedimento sanzionatorio nei confronti del figlio”. “Gentile signore il ministero della salute ai sensi dell’articolo quattro le comunica (avvalendosi dell’agenzia delle entrate riscossione) l’avvio del procedimento sanzionatorio per l’inosservanza dell’obbligo vaccinale.

La comunicazione al povero 52enne deceduto 15 anni fa e multato dal Ministero per non essersi vaccinato contro il covid alla data del 24 marzo di quest’anno è  giunta dal  direttore Generale  del Ministero della salute.

Articoli correlati

Covid – Contagi tra pazienti, medici ed infermieri negli ospedali dell’Agro

Redazione

Cane bruciato e buttato nei rifiuti. Indagini a Nocera

Redazione

Covid in provincia di Salerno: 208 nuovi positivi

Redazione

In casa con droga e pistola, arrestata coppia

Redazione

Alla vigilia del derby di Pagani, troppe analogie con la Nocerina

Redazione

Nocera: oggi terzo appuntamento di Intraterrae-Il canto del tamburo

Redazione