Sarno Notizie
AttualitàBreviNotizie Primo Piano

MICHELA GRAZIANO: il suo make- up sposa è da podio

SACRIFICIO E PASSIONE: MICHELA GRAZIANO SALE SUL PODIO DEL FESTIVAL INTERNAZIONALE HAIRSTYLIST AND BEAUTY

Paestum.  “Trucco Sposa”: il secondo posto sul podio del Festival Internazionale “Hairstylist and Beauty” è della sarnese Michela Graziano che, con i suoi makeup, ha fatta risplendere le sue modelle. Un successo che è andato oltre tutti gli altri make up artist provenienti da ogni parte del mondo.

Il Festival si è tenuto presso l’hotel “Ariston” ed ha visto la partecipazione di Mua e Hairstylist provenienti da ogni parte del mondo essendo, questa, una delle manifestazioni più importanti di settore. Una vera arte quella di Michela, 30 anni,  fatta di passione, formazione, esperienze sempre più importanti che ne hanno fatto una delle Mua campane più apprezzate.

Le sue “opere” sembrano quelle di un pittore d’altri tempi, lei che con i suoi pennelli fa magie valorizzando ogni viso, dove le sfumature dei colori compiono incanti sulla pelle. Ha raggiunto questo importante traguardo grazie ad impegno  e grinta, valori che conosce solo chi dalla vita non ha mai avuto nulla di regalato, non ha dato mai alcunchè per scontato ed ha dedicato ore ed ore al perfezionamento di sè. 

Queste le sue parole subito dopo la vittoria: “Questa vittoria la dedico al mio papà che mi guida da lassù. Grazie infinite a Raffaella Pappacena che ha creato per me la fantastica acconciatura della mia modella; grazie a Michele Di Dato e Paola P per i loro splendidi trucchi e perché mi hanno permesso stasera di essere sul podio di una gara così importante. Ringrazio Franca Strianese che con i suoi abiti da favola stasera ha permesso la mia favola attirando gli sguardi di tutto il teatro; ringrazio Alessia Marsy per aver fatto l’impossibile per essere qui con me oggi e per avermi prestato la sua bellezza. Ringrazio il mio amore Nello Manganiello per essermi stato vicino e per avermi sostenuta anche nei momenti di sconforto e ringrazio non da ultimo la mia famiglia e tutti quelli che hanno tifato per me”. Un trionfo davvero meritato.

Maria Manzo

Articoli correlati

“Corri ci sono i ladri” e si scontra con un motociclista

Redazione

Mercato in crisi: costi più bassi per aiutare i commercianti

Redazione

Napoli, frode in commercio carburanti: sequestro da 7,5 mln di euro

Redazione

Poliziotto di Salerno accoltellato alla stazione di Milano: gravi le sue condizioni

Redazione

Violentò la figlia di 12 anni, condannato a 3 anni

Redazione

Meteo Campania, prorogata l’allerta per domani 09 gennaio 2024

Redazione