Sarno Notizie
BreviCronacaNotizie Primo Piano

“Mi manda il parroco”: in realtà è una truffa

Si aggira per le strade di Sarno, bussa alle porte e si fa dare soldi in cambio di un piccolo crocifisso. “Mi manda il parroco, poi verrà per la benedizione”. Con queste parole un uomo è riuscito già a farsi consegnare contanti da diverse persone. Una vera e propria truffa mascherata da offerta falsamente destinata al parroco, Don Ciro Zarra, della parrocchia San Sebastiano Martire. Il sacerdote ha preso subito le distanze da quanto accaduto mettendo in allerta i suoi parrocchiani e denunciando la truffa. “Ho saputo che si sta aggirando per le strade della parrocchia un signore notevolmente robusto – ha spiegato Don Ciro sulle piattaforme social mettendo in allerta la comunità – sta distribuendo dei crocifissi a nome mio, dicendo anche che sto passando per le benedizioni. Non è assolutamente vero. Le benedizioni le sto iniziando, ma sarò io a contattare i fedeli, come ho sempre fatto. Chiedo di informare soprattutto gli anziani”

Articoli correlati

Angri, rubata l’auto che un papà usava per accompagna il figlio a fare le terapie

Redazione

Allagamenti a Foce, Montoro: “Presenterò interrogazione consiliare”

Redazione

Inquilini morosi che rischiano lo sfratto, contributi dal Comune

Redazione

Sarno, approvato in Consiglio il nuovo Piano di protezione civile

Redazione

Soldi ai Comuni per le calamità. L’assessore Viscardi: «Sarno non è andata in dissesto»

Redazione

Cena di Beneficenza a Nocera Inferiore con Errico Porzio, Angioletto Tramontano e Christian Nasti

Redazione