Brevi Cronaca Primo Piano

“Mi manda il parroco”: in realtà è una truffa

Si aggira per le strade di Sarno, bussa alle porte e si fa dare soldi in cambio di un piccolo crocifisso. “Mi manda il parroco, poi verrà per la benedizione”. Con queste parole un uomo è riuscito già a farsi consegnare contanti da diverse persone. Una vera e propria truffa mascherata da offerta falsamente destinata al parroco, Don Ciro Zarra, della parrocchia San Sebastiano Martire. Il sacerdote ha preso subito le distanze da quanto accaduto mettendo in allerta i suoi parrocchiani e denunciando la truffa. “Ho saputo che si sta aggirando per le strade della parrocchia un signore notevolmente robusto – ha spiegato Don Ciro sulle piattaforme social mettendo in allerta la comunità – sta distribuendo dei crocifissi a nome mio, dicendo anche che sto passando per le benedizioni. Non è assolutamente vero. Le benedizioni le sto iniziando, ma sarò io a contattare i fedeli, come ho sempre fatto. Chiedo di informare soprattutto gli anziani”

Articoli correlati

Scopre ladro in casa, anziana aggredita e ferita

Redazione

Alzheimer, a Sarno un sofisticato software aiuta la memoria

Redazione

La Massoneria sarnese, una ipotesi affascinante

Redazione

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy