Attualità Brevi Primo Piano

Messaggio choc sul web di Diprè per Sarno ed il Sindaco

Andrea Diprè sul web a Sarno ed al sindaco Canfora: “Si sono prostrati”. Interviene subito il vice sindaco Gaetano Ferrentino. Botta e risposta durissimo dopo le affermazioni del discusso ospite della Fiera Campionaria che a proposito della sua presenza ha subito parlato di cocaina e prostitute. Un post apparso sulla pagina facebook di Diprè che ha sollevato polemiche ed in tanti chiedono di bloccare l’ospitata.
Diprè: “Sarò a Sarno e durante la mia ospitata coca e mignotte a volontà. In particolare, invito i giovanissimi a partecipare per divenire subito fedeli osservanti e praticanti del Dipreismo. W Sarno Dipreista. E complimenti al sindaco di questa Città per essersi giustamente prostrato all’assolutismo Dipreista”.
Il comune non ha neppure patrocinato l’evento e si è subito dissociato. Sul web è intervenuto il vicesindaco.  “Egregio signor Diprè, non ho il piacere di conoscerla, ma sicuramente l’amministrazione comunale di sarno, che non ha patrocinato la sua iniziativa, non si rispecchia nel suo credo, nei valori di cui si fa portatore e non si prosta a nessuna nuova corrente di pensiero. lei è libero di manifestare legittimamente le sue idee senza coinvolgere, però, le istituzioni. la pregherei, quindi, di cancellare tale post e di servirsi di forme di pubblicità diverse ostentando meno notizie che sbeffeggiano l’amministrazione”.
12645160_936034659767444_812710620435494332_n (1)

Schermata 2016-01-25 alle 18.51.32

Articoli correlati

Fantino e cavallo finiscono nel burrone

Redazione

Salvò una bimba in mare: strada intitolata a Gianluca Sirica

Redazione

Napoli, 21enne tenta il suicidio vicino alla stazione: salvo

Redazione

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy