Sarno Notizie
Castel San GiorgioSalerno

Maltrattamento animali a Castel San Giorgio: chiusi in un sacco e lanciati in un canale

Maltrattamento animali a Castel San Giorgio: chiusi in un sacco e lanciati in un canale cinque cuccioli, due muoiono

Nella notte tra giovedì e venerdì, alcuni abitanti della zona di via Pentagna a Castel San Giorgio, hanno assistito a un terribile gesto di crudeltà verso dei piccoli cuccioli. Cinque gattini sono stati chiusi in un sacco e lanciati in un canale.

Alcune donne del posto, che hanno assistito alla scena,  hanno immediatamente allertato l’associazione “Amici di Pluto” e la polizia locale.

I volontari dell’associazione e gli agenti sono prontamente intervenuti sul posto, salvando tre dei cinque gattini. Purtroppo, gli altri due non ce l’hanno fatta.

L’episodio si aggiunge purtroppo alla lunga lista di atti di crudeltà e violenza nei confronti degli animali. 

Ulteriori notizie nel tg di Telenuova

Articoli correlati

Castel San Giorgio, domani la rassegna “Nel bel mese di maggio”

Redazione

Nocera Inferiore, cane morto trovato nel contenitore di abiti

Redazione

Castel San Giorgio. Giornata contro la violenza sulle donne, al Comune si proiettano due cortometraggi

Redazione

Boscoreale, 9 esemplari detenuti illecitamente salvati dai carabinieri forestali

Redazione

Carcasse di animali e rifiuti pericolosi nei canali. L’allarme

Redazione

Ospedali: sono finiti i soldi. Esami tutti a pagamento?

Redazione