SarnoredazionaleSalerno

L’ultimo saluto ad Antonio. La sua valigia ed i sogni spezzati all’improvviso…

Da Sarno in Germania, con tutta la forza di cambiare. E poi, quei sogni interrotti. 

Aveva chiuso i suoi sogni, le sue speranze, i suoi progetti in una valigia che profumava di opportunità e pesava di addii. Il saluto ai familiari per andare altrove e realizzare idee mettendo in campo la sua formazione, i suoi sacrifici, la sua passione. Non senza paura, sicuramente, non senza interrogativi, ma il tutto superato dalla sua grande voglia di vivere, di fare.

 

Il suo altrove in Germania: si era innamorato di quella terra, della gente portando nel cuore la sua Sarno.

 

I sogni spezzati di Antonio Stellato, 51 anni, ristoratore, stroncato improvvisamente 6 giorni fa da un aneurisma. L’ultimo saluto domani, 19 marzo, alle ore 9, nella chiesa di Sant’Alfredo.

 

 

Articoli correlati

Furto ed atti vandalici al cimitero. L’azione ripresa dalle telecamere

Redazione

Pulizia vasca e si scopre una mega perdita di acqua potabile

Redazione

Sarnese, tre punti d’oro a Ercolano

Redazione

Strade colabrodo: ci saranno ben quattro gare di appalto per rimetterle in sesto.

Redazione

Forte vento, tragedia sfiorata a Lavorate

Redazione

Poggiomarino: gettano in strada 10 sacchi di asfalto e bitume.

Redazione