CovidNotizie Primo PianoAttualità

Lockdown solo per i “non vaccinati”

Le Regioni sono pronte a chiedere restrizioni solo per i “non vaccinati”

Le Regioni sono pronte a chiedere che le restrizioni per contenere i contagi, se ci dovranno essere, valgano solo per i non vaccinati. “

Accendono il dibattito cinque presidenti di Regione: eventuali lockdown riguardino i non vaccinati. Il modello è la regola in vigore in Austria da due giorni, ma applicata allo schema italiano dei passaggi di colore e alle relative limitazioni. Il presidente della Lombardia, Attilio Fontana: «Non possiamo imporre restrizioni ai cittadini che hanno dimostrato senso del bene comune».

 L’ Italia non ha i numeri dell’Austria, il sistema sanitario regge, la durata del green pass non cambia. L’ obiettivo è evitare nuove restrizioni». Da quel che filtra da Palazzo Chigi, infatti, l’ipotesi di «adottare restrizioni sul modello austriaco non è sul tavolo». Lo dice apertamente la ministra Mariastella Gelmini, interlocutrice delle Regioni: «Niente nuove restrizioni per ora».

Il Presidente Vincenzo De Luca al momento non si è espresso su quello che hanno proposto le altre regioni. 

Articoli correlati

Scuole chiuse con allerta meteo? Il Sindaco di Angri propone la DAD

Redazione

Ballottaggi: affluenza in calo in tutta Italia

Redazione

In autostrada con l’auto carica di droga: 40 chili di hashish

Redazione

Allerta meteo di colore Giallo in Campania

Redazione

Coltivava marijuana nell’orto: sequestro e denuncia

Redazione

Giovane schiacciato da trattore a Mercato San Severino

Redazione